Sondaggio Demopolis per i 70 anni del Festival: le canzoni di Sanremo più amate dagli italiani

Nel “Blu dipinto di blu” di Domenico Modugno e Johnny Dorelli è la canzone vincitrice di Sanremo più amata oggi degli italiani. È uno dei dati che emerge dall’indagine condotta dall’Istituto Demopolis in occasione della settantesima edizione del Festival.

Accanto a Volare, scelta da 4 italiani su 10, sul podio delle canzoni vincitrici si piazzano “Perdere l’amore” di Massimo Ranieri e “Come saprei” di Giorgia, indicate da quasi un terzo degli intervistati.


“Modugno – ha spiegato al TG1 il direttore di Demopolis Pietro Vento – resta simbolo del Festival. Ma non va dimenticato, e l’indagine lo conferma, che spesso, a lasciare un segno nella memoria degli italiani, sono stati brani che in questi 70 anni non hanno vinto Sanremo. In molti casi, ancora oggi, risultano più amati delle canzoni vincitrici: un esempio per tutti, Almeno tu nell’universo di Mia Martini”. 

Di tante edizioni di Sanremo gli italiani ricordano e apprezzano canzoni che molte volte sono rimaste anche fuori dal podio. Le più amate risultano oggi “Almeno tu nell’Universo” di Mia Martini, con il 34%, “Piazza grande” di Lucio Dalla, votata dal 28% e “Vita spericolata” di Vasco Rossi, citata da un quarto degli italiani.  

Demopolis ha analizzato infine i brani che sono piaciuti maggiormente nell’ultimo decennio: in testa Occidentali’s Karma di Gabbani.

 

Nota informativa: l’indagine è stata realizzata dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, dall’1 al 3 febbraio 2020 su un campione stratificato di 3.000 intervistati, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne.