Indagine dell’Istituto Demopolis: quale Governo per l’Italia?

  
7 italiani su 10 appaiono convinti che si troverà un accordo per la nascita di un nuovo Governo; appena il 19% degli intervistati è di parere opposto ed immagina un rapido ritorno alle urne: è uno dei dati che emerge dall’ultima indagine condotta dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento. 
 
“La partita – spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento – sembra nelle mani dei due leader del M5S e della Lega, Luigi di Maio e Matteo Salvini, usciti vincitori dal voto del 4 marzo, il cui peso risulta cresciuto agli occhi dell’opinione pubblica. La voglia di governare di entrambi appare temperata soltanto dall’esigenza di non rinunciare, in eventuali necessarie alleanze, alle posizioni programmatiche che sono state alla base del loro successo elettorale”.  
L’Istituto Demopolis ha chiesto agli italiani la loro opinione sulle possibili soluzioni per la creazione di un nuovo Esecutivo. Che cosa sarebbe oggi preferibile per il Paese? Il 33% auspica un accordo per un Governo del Movimento 5 Stelle con la Lega. Per un quinto degli intervistati, sarebbe invece preferibile tornare al più presto alle urne, magari con una nuova legge elettorale. 
 
Minoritario appare il sostegno degli italiani ad altre possibili alleanze: il 16% preferirebbe un Governo Di Maio con PD e Leu. Il 14% un Governo dell’intero Centro Destra – Lega, Forza Italia e FdI – con i 5 Stelle: soluzione, quest’ultima, poco gradita all’elettorato del Movimento. 
Il 12% dei cittadini, intervistati da Demopolis per il programma Otto e Mezzo, opterebbe per un Esecutivo di programma, a tempo, sostenuto da diverse forse politiche e guidato da una personalità esterna scelta dal Capo dello Stato. In coda, gradita ad appena il 5%, l’opzione Centro Destra con il Partito Democratico.  
 
 
Nota informativa – L’indagine è stata condotta dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, dal 27 al 28 marzo per il programma Otto e Mezzo, su un campione stratificato di 1.000 intervistati, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne. Supervisione della rilevazione demoscopica di Marco E. Tabacchi. Coordinamento del Barometro Politico Demopolis a cura di  Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone. 

Potrebbero anche interessarti